La discriminazione buonista

Il Sindaco Frascherelli ha offerto alla minoranza la presidenza del consiglio comunale. La minoranza l’aveva chiesta quasi 3 anni fa.

La proposta era così tardiva da aver perso le motivazioni originarie ed è stata respinta. La modalità della proposta, presentata prima al solo consigliere prescelto Ferrari e anticipata dalla stampa molti giorni prima che venisse formulata alla minoranza, indica chiaramente che il vero scopo non era la trasparenza dell’azione amministrativa ma la sopravvivenza di una maggioranza che cade a pezzi. Noi PerFinale, come moltissimi cittadini, ritieniamo che questa maggioranza operi male ed è opportuno mandarla a casa al più presto. Non siamo interessati ad operazioni di salvataggio.

Gravissima è stata la premessa iniziale secondo la quale l’attuale presidente del consiglio non poteva mantenere la carica perchè “mamma”. Questa visione oscurantista, retrograda, maschilista è da respingere senza esitazioni, perchè è la premessa per l’esclusione delle donne dalla vita sociale relegandole in casa. La gravidanza e la maternità non sono malattie.

C’è un vice presidente del consiglio comunale e se il presidente , maschio o femmina che sia, fosse assente verrebbe sostituito. Credo che il Sindaco ed il PD si dovrebbero vergognare ad addurre la maternità come ostacolo alla gestione della presidenza del consiglio.

La motivazione è inoltre palesemente strumentale infatti l’ attuale presidente resterà come consigliere e sarà comunque presente ai consigli comunali. Il ruolo di presidente assegna al consigliere il ruolo prestigioso di arbitro del Consiglio Comunale ed il piccolo onere di firmare la convocazione del Consiglio Comunale. Se la Sara Badano sarà comunque presente in consiglio, in quanto non dimissionaria, non vi è ragione alcuna che possa impedirle quando è presente di esercitare il prestigioso ruolo di presidente. Sicuramente il fatto che sia mamma o donna non può imperdirle di svolgere questo ruolo.             

Leggi il nostro programma e dicci cosa ne pensi! Scaricalo subito!